Brexit: le novità per dogane e Iva (Webinar, 5 maggio 2021)

Lo scorso dicembre Unione europea e Regno unito hanno siglato un Accordo che segna una svolta importante per gli scambi commerciali tra i due blocchi, scongiurando la temuta ipotesi del no deal.

L’Accordo azzera i dazi doganali ma soltanto per i prodotti che rispettano completamente le regole sull’origine preferenziale.

L’export dall’Italia verso Uk può fruire dell’esenzione dai dazi a condizione che siano tracciate le componenti e le lavorazioni e sia dimostrata l’origine preferenziale dei beni nel rispetto dei criteri dettati dall’Accordo.

Dal 1° gennaio 2021 le vendite di beni dall’Italia al Regno Unito diventano esportazioni, mentre gli acquisti, da UK verso il nostro Paese, sono soggetti alle regole proprie delle importazioni doganali, con importanti conseguenze anche in ambito fiscale.

Nel corso del webinar, Sara Armella e Stefano Comisi approfondiranno le novità dell’Accordo di libero scambio e gli adempimenti doganali necessari per operare con il Regno Unito.

 

È possibile iscriversi al seguente link

Per maggiori informazioni formazione@arcomsrl.it

Per rimanere aggiornati sui prossimi eventi https://arcomsrl.it/corsi/

 

Sara Armella, Avvocato specializzato in diritto tributario e doganale, è coordinatore della Commissione Dogane della Camera di Commercio Internazionale. Docente di ICE e in diversi master universitari, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche e del libro Diritto doganale dell’Unione europea.

Stefano Comisi, Avvocato specializzato nei settori dell’Iva e del diritto tributario nazionale e internazionale, è autore di numerosi articoli, soprattutto in materia di Iva e accise, e svolge attività di docenza in seminari e corsi di formazione in materia tributaria.

Related Posts

© 2016 Studio Armella - All rights reserved.