Avvio del sistema unionale INF SP/STP per le procedure speciali

Il Codice doganale dell’Unione (Reg. 952 del 2013, c.d. CDU) stabilisce che tutti gli scambi di informazioni, richieste o decisioni tra autorità doganali nonché tra operatori economici e autorità doganali debbano essere effettuati mediante procedimenti informatici (artt.  6, 16, 215, 250 – 262 CDU).

In attuazione di tali previsioni, a partire dal 1° giugno 2020 è operativo il nuovo sistema unionale INF SP/STP (Information Sheets Special Procedures/Information Sheets Specific Trader Portal) per la presentazione dei bollettini di informazione (information sheets, c.d. INF) da parte degli operatori economici e la relativa approvazione dei competenti Uffici doganali.

Attraverso tale sistema saranno gestiti le richieste delle seguenti procedure speciali:

– perfezionamento attivo PA IM/EX, per l’importazione di merci non unionali in regime di perfezionamento attivo prima dell’esportazione dei prodotti trasformati;

– perfezionamento attivo PA EX/IM, per l’esportazione anticipata di prodotti ottenuti da merci equivalenti in regime di perfezionamento attivo, prima dell’importazione delle merci che essi sostituiscono;

– perfezionamento passivo PP EX/IM, per l’esportazione di merci unionali in regime di perfezionamento passivo prima dell’importazione dei prodotti trasformati;

– perfezionamento passivo PP IM/EX, per l’importazione anticipata di prodotti ottenuti da merci equivalenti in regime di perfezionamento passivo, prima dell’esportazione delle merci che essi sostituiscono.

Il sistema IN SP/STP è raggiungibile all’indirizzo https://customs.ec.europa.eu/gtp/ secondo le modalità previste dal Modello Autorizzativo Unico per l’accesso ai servizi digitali (nota n. 104198/RU del 14 settembre 2017 e nota n. 147176/RU del 10 ottobre 2019 dell’Agenzia delle dogane), utilizzando la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o le credenziali SPID di livello 2.

Giugno 2020
Lucia Mannarino

Related Posts

© 2016 Studio Armella - All rights reserved.